home
English

Il sorriso della rosa

 

La vigna non è soltanto terra da sfruttare per ottenere il maggior numero di grossi grappoli.

La vigna può essere luogo di colore,profumi e vita animale .I nostri vigneti ormai monocultivar se arricchiti di piante da fiore attirano quegli insetti utili e impollinatori 

ad esempio  api e farfalle.

Macchie di colore rallegrano i nostri occhi e il nostro spirito.

  

In passato le rose piantate vicino alle testate dei filari di vite, essendo sensibili e delicate ,segnalavano le infezioni fungine quali peronospora e oidio.Oggi l'attenzione del viticoltore riesce a prevenire

queste malattie prima che la pianta di rosa venga infettata.

In contemporanea alla fioritura delle rose striscianti/ricadenti Castore e Polluce fioriscono anche i nostri grappoli che diverranno vermentino.

  

Ogni anno, al ripetersi della magica fioritura della vite ,resto inebriato da questi delicati  profumi .

Eccezionale fioritura 2014 ,pronostico di una grande annata.

    Lascia un commento

    La tua email non sarà pubblicata.
    * Campo obbligatorio

    Si parla di

    Ultimi articoli

    Ultimi commenti

    1. @ Vinitaly 2018

      Il motto "guido senza guida" in pratica è che dopo l'adesione al gruppo vignaioli indipendenti abbiamo [...]

      Stefano Salvetti

    2. @ Vinitaly 2018

      Ciao,ho scoperto da poco i vostri vini e sono entusiasta.BBUonissimi. Ma cosa vuol dire il [...]

      Giorgio

    3. @ Vinitaly 2018

      Ci vedremo a Verona,non vedo l'ora di assaggiare questo super vino . Mi hanno detto che è [...]

      mauro vernazza

    Immagini random

    • #
    • #
    • #
    • #
    • #
    • #

    Newsletter

    Link utili